filmdatabase

basaglia
C’era una volta la città dei matti
Regia Marco Turco
Ciao Ragazzi, 2009
Prima c’era la Città dei matti, il manicomio. Con tutto il suo carico di orrori piccoli e grandi. Letti di contenzione, camice di forza, celle d’isolamento, elettrochoc punitivi, infermieri-carcerieri e malati-carcerati, rapporti sadici fra medici e pazienti. Non un luogo di cura ma di segregazione, occultamento e cronicizzazione di quello “scandalo” sociale che è sempre stata la malattia mentale. In tutto il mondo occidentale, nessuno aveva mai messo in discussione il manicomio, nessuno aveva mai osato sfidare frontalmente il potere degli psichiatri. Almeno fino all’inizio degli anni ’60 quando, in una città di provincia del Nord, un giovane psichiatra ribelle, emarginato dal mondo accademico, Franco Basaglia, accese quella scintilla che provocò un incendio impensabile fino a qualche anno prima…
Titolo C’era una volta la città dei matti
Anno 2009
Regia Marco turco
Cast Fabrizio Gifuni, Vittoria Puccini, Michela Cescon
Fotografia Marco Onorato
Scenografia Gualtiero Caprara
Produzione Ciao Ragazzi